W il pomodoro

Cesto di verdure dell'orto

Cosa c’è di meglio di un bel cesto di verdure appena colte ?

Direi proprio che chi può disporre di un piccolo orticello ,può considerarsi una persona fortunata!

Tra le tanta qualità di verdure estive ,penso che il pomodoro la faccia davvero da padrone.

Lo si può impiegare dall’ antipasto al dolce ,in tantissime ricette tutte ottime e ,a parte le intolleranze , sempre gradito a tutti.

Questa sera ho pensato di proporvi dei pomodori ripieni sia cotti in forno che crudi e ,in tal senso , vi passerò alcune ricette con varianti personali.

POMODORI al RISO

  • 8 pomodori rotondi e maturi
  • 250 gr di riso
  • 1 spicchio d’aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • origano
  • olio evo
  • sale pepe

ESECUZIONE

Lavate i pomodori e tagliate a ciascuno la calotta nella parte superiore.

Togliete la polpa interna e , dopo aver tolto i semi , mettetela da parte .

Salate leggermente i gusci di pomodoro e fateli un po’ asciugare mettendoli a testa in giù su di un canovaccio.

Mettete in una terrina il riso ,l’aglio tritato con il prezzemolo e l’origano  , la polpa di pomodoro tritata ,sale e pepe e , se serve anche un cucchiaio di brodo.

Riempite con il composto il pomodori

Disponeteli in una pirofila ben unta , coprite con le calotte i pomodori  e cuocete in forno caldo per circa 40 minuti.

Pomodori ripieni di riso

Pomodori ripieni di riso

questa ricetta può essere considerata base ,si possono aggiungere alcuni ingredienti che cambiano il gusto ai pomodori . 10 minuti prima della fine della cottura ,si può creare un incavo nel riso e versarci un uovo ,salare e pepare leggermente e rimettere in forno  .

All’ impasto di riso si può unire anche 50 gr di pecorino e 50 gr di parmigiano grattugiati.

con qualche ingrediente in più si hanno :

Pomodori con prosciutto e mozzarella : si aggiungono dadini di prosciutto cotto e mozzarella ( o qualsiasi altro formaggio a piacere ) al ripieno di riso.

Pomodori al riso ai frutti di mare : si aggiungono  cozze e vongole sgusciate ,calamari e totanetti a pezzetti ed un pizzico di peperoncino

Pomodori ripieni di carne : si fa un impasto come per le polpette e si riempiono i pomodori ,si mette la maggiorana al posto dell’origano  e si fanno cuocere per circa 50 minuti in forno

I pomodori sono eccellenti anche riempiti a crudo:

Pomodori riempiti alla nizzarda ; patate e fagiolini lessi tagliati a piccoli cubetti , tonno schiacciato con una forchetta  uovo sodo tagliato a rondelle il tutto condito con olio sale e pepe oppure un cucchiaio di maionese addizionata con parecchia senape , con il composto si riempiono i pomodori crudi

Pomodori farciti con l’insalata russa

Pomodori farciti con l’insalata di mare

Pomodori con tonno ,maionese e capperi (  ricetta tipica degli Anni ‘ 70 ,con la nizzarda ,la mia preferita )

Come potete vedere , il re pomodoro si presta a mille interpretazioni sempre gustose ed apprezzate.

buon appetito a tutti!

 

Annunci

10 pensieri su “W il pomodoro

  1. Buona sera cara Tiziana! I pomodori al riso mi piacciono molto e questa ricetta mi riesce sempre bene. L’ho imparato quando abitavo a Roma. A Roma però aggiungono anche spicchi di patate che vengono conditi con il sugo del pomodoro. Io li faccio sempre così e piace sempre molto. Nell’impasto aggiungo anche parmiggiano. Ciao cara Tiziana. Spero di averti spiegato bene. Tu senz’altro saprai questa versione romana.

    Mi piace

    • Bravissima Marcella…anch’io come te aggiungo le patate nella teglia dove cuocio i pomodori ,viene davvero una delizia e anch’ io ho imparato questa ricetta quando abitavo a Roma!!!!
      Un bacio cara e grazie per il commento !!

      Mi piace

  2. Ciao Tiz …mi hai fatto tornare in mente quando avevo figli piccoli…facevo spesso i pomodoriripieni di riso …chissà perchè ho perso l’abitudine …ma li voglio rifare come la tua ricetta !! Grazie bacione ❤

    Liked by 1 persona

  3. Ciao carissima Silvia…..provali ,sono davvero ottimi ,se poi fai come suggeriscono Marcella e Silvia ,aggiungi un po’ di salsa di pomodoro e patate a spicchi il pasto sarà completo!!!!
    Grazie dei tuoi sempre super graditi commenti!!!

    Mi piace

  4. Silvia , eccoti la ricetta: lesso le patate ed i fagiolini ,li taglio a dadolini piccoli
    Li condisco con olio sale pepe e tonno sbriciolato , acciughe a tocchetti piccolissimi e capperi dissalati .
    Preparo i pomodori ,li taglio a metà ,levo la polpa che utilizzerò per un’ altra ricetta ,metto un po’ di sale dentro i gusci di pomodoro e capovolti su di un canovaccio , faccio dar loro l’acqua .
    Quindi li farcisco con l’insalata di patate e fagiolini ,metto sopra una rondella di uovo sodo e termino con un ciuffo di maionese ed un capperino!!
    Tutto ,naturalmente senza cottura al forno , ma serviti freddi!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...