Oggi mi gioco il jolly

Quiche appena sfornata

Quiche appena sfornata

Si, mi gioco il jolly !

Giocare il jolly, secondo me, significa mettere a tavola parenti ed amici con ciò che è rimasto nel frigo, magari a ridosso di una partenza quando il poverino e’ davvero triste!!!!!

Come ho già detto varie volte, in questi momenti, mi rifugio nelle torte salate che si prestano perfettamente ad ogni tipo di farcitura.

In questa occasione,oltre alla pasta brisè già tirata ho trovato: würstel ( acquistati in Alto Adige dal macellaio, ben diversi da quelli impacchettati! ), zucchine chiare, gorgonzola, con questi ingredienti ho “inventato”:

QUICHE ALLA TEDESCA

  • 2 würstel della Baviera grandi
  • 6 zucchine chiare
  • 1 cipolla bianca
  • 100 gr di gorgonzola
  • 250 ml di besciamella già pronta
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un pizzico di noce moscata
  • abbondante maggiorana
  • olio evo
  • sale, pepe
  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 1 cucchiaio di senape di Digione

ESECUZIONE

Grattugiate le zucchine .

Zucchine tagliate a julienne

Zucchine tagliate a julienne

Tagliate la cipolla con la mandolina e fatela andare molto dolcemente con un po’ d’olio.

Quando sarà appassita, unire le zucchine, insaporite bene, salate e pepate leggermente, versate il latte e cuocete sino a quando il liquido sarà scomparso quasi del tutto.

Farcia cotta

Farcia cotta

Quando  le zucchine saranno raffreddate, preparate la farcia unendo gli altri ingredienti ma  tenendo da parte i würstel : il gorgonzola a pezzetti,la maggiorana, l’ uovo leggermente battuto con un po’ di sale, pepe e noce moscata, il parmigiano e la besciamella

Tagliate a fette i würstel ed insaporitele spalmandole con la senape

Stendete la pasta brisè lasciando sotto la sua carta forno per metterla in teglia.

Pasta brisè

Pasta brisè

Farcite con metà del composto di zucchine, mettete le fettine di würstel su tutta la superficie, l’altra metà di farcia e terminate con altre fette di würstel .

Quiche in composizione

Quiche in composizione

Portate i lembi della pasta verso l’interno, mettete qualche fogliolina di maggiorana e infornate a forno caldo  a 200* per circa 30 minuti.

Quiche in composizione

Quiche in composizione

Gustatela tiepida.

Quiche pronta per essere infornata

Quiche pronta per essere infornata

 

Servitela con un’insalata mista dove non devono mancare il sedano ed i cetriolini sott’aceto.

Il piatto sarebbe comunque ottimo se come verdura della farcia, usaste la verza stufata in agrodolce.

Le zucchine cucinate in questo modo, sono una ricetta della mia Florica che è rumena, da loro si chiamano zucchine alla tedesca e naturalmente, non sono cucinate con l’olio ma con il burro.

Abbinerei a questa quiche una birra, a chi piace, magari la metterei scura di quelle che hanno un leggerissimo retrogusto di liquirizia.

BUON APPETITO

 

 

Annunci

18 pensieri su “Oggi mi gioco il jolly

  1. Come fai ad inventare una cosa del genere?? Sembra buonissima!!
    Vabbè, ho capito che qualsiasi cosa tu faccia, indovini sempre. Vorrei provare a cucinarla. Spero di non far casini…
    Grazie come sempre per la ricetta!!

    Mi piace

  2. Ma quanta è invitante questa ricetta. Ma per ora non provo neanche a farla. Devo pensare alla linea e questa torta per ora è meglio che io non lo faccia. Ciao mia cara Tiz! ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...