Non è detto che il maestro abbia sempre ragione !

imageQuando sono a casa,non manco mai di guardare “la prova del cuoco”, così e’ successo ieri ed alla vista della meravigliosa torta di patate alla francese, ho deciso di copiarla per la sera stessa.

Piccola verifica in frigo e dispensa per controllare gli ingredienti e subito al lavoro.

Mi è piaciuto ascoltare le notizie storiche riguardanti questa quiche, infatti il grande Sergio ci ha detto che questo era il pranzo del venerdì dei contadini francesi ,che con un piatto senza carni e formaggi, rispettavano l’astinenza ma avevano comunque l’energia per il lavoro.

Devo essere sincera, la torta di patate mi ha deluso, perché mi aspettavo un interno morbido scremo sodata la presenza della panna, invece e’ rimasto secco e stopposo !

Mi sono data subito da fare ed ho trovato il rimedio, sia per consumare comunque la torta già fatta che per non incorrere più nell’inconveniente.

Eccovi allora la ricetta riveduta e corretta

TORTA DI PATATE ALLA FRANCESE ED UN PO’ TOSCANA

  • 2 grosse patate
  • 2 dischi di pasta sfoglia
  • 200 gr di panna fresca
  • 2 scalogni
  • 50 gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di provola grattugiata
  • 1 uovo
  • un pizzico di noce moscata
  • prezzemolo
  • sale pepe

ESECUZIONE

tagliare a fette sottilissime le patate ( fate questo passaggio con la mandolina ), mettetele in acqua per togliere l’amido ed asciugatele.

Stendete un po’ la pasta sfoglia anche se già stesa, e mettetela in una teglia  a bordi alti con la carta forno ,facendo in modo di foderare con la pasta la teglia stessa.

Tritate il prosciutto, il prezzemolo e gli scalogni tutti separatamente, grattugiate la provola e teneteli da parte

Battete  le uova con la panna, il sale, il pepe e la noce moscata.

Iniziate a montare la torta facendo uno strato di patate, ricoprite con un po’ degli altri ingredienti tritati ed un mestolino di composto con la panna.

image

Fate questa operazione per 4 volte e terminate irrorando bene con il liquido.

image

Dal secondo disco di pasta sfoglia ricavate delle striscioline con le quali farete la griglia sulla quiche.

Aiutandovi con un pennellino bagnate con il latte le striscioline di pasta ed infornate a 170* per circa 1 ora.

image

La ricetta di Barzetti non prevede ne ‘ il prosciutto ne il formaggio ed il quantitativo di panna usata e’ di 150 ml

Mister alloro chiude completamente la torta con il disco di pasta sfoglia e fa un piccolo camino centrale.

Divide la cottura in 2 tempi : 40 minuti senza la panna, quindi inserisce la panna nel foro centrale ( a me questa operazione non e’ riuscita molto bene) e rimette in forno per altri 20 minuti.

Come ho detto prima la mia torta e’ rimasta piuttosto secca allora ,per la serie non famose manca’ niente…….ho preparato una fonduta con gorgonzola e noci e l’ho versata sulle fette di quiche scaldate in forno……..Bhe, tutta un’altra cosa!!!!!

imageimage

…..va da se, io avevo una rimanenza di prosciutto ed ho voluto utilizzarla, ma anche senza o con un’ altro salume, il gusto e’ sempre molto buono.

Buon appetito

 

Annunci

10 pensieri su “Non è detto che il maestro abbia sempre ragione !

  1. …….altra ricetta che ti …ruberò! Mi piacciono moltissimo le torte salate di ogni tipo , le preparo spessissimo, con un figlia vegetariana sono sempre alla ricerca di cose nuove, ovviamente omettendo il prosciutto!!!
    Grazie, grandissima cuoca Emanuela

    Liked by 1 persona

    • Silva, mi spiego subito: non sono riuscita a mettere per bene la panna dopo la cottura come diceva La ricetta originale, ed la torta mi è rimasta molto asciutta, ma, con la fonduta del giorno dopo, ho risolto il problema.

      Mi piace

  2. E brava la nostra Tiziana che trova rimedio ad ogni male!!! Questa qui che deve essere molto gustosa e la proverò’ senz’altro!! Grazie cara, un abbraccio<3

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...