Le caserecce del buttero

image

All’inizio era un piatto leggero e delicato se non fosse che, nella necessità di utilizzare la mole di prodotti “trovati” in frigo, non lo avessi appesantito a tal punto da farlo diventare un super piatto unico. Ed è così che, aggiungi salsiccia, gorgonzola e così via, ho preparato un piatto degno del più guascone tra i nostrani cow-boy, ma vi garantisco da provare, parola di mangiona.

CASERECCE DEL BUTTERO

  • 300 gr di pasta tipo caserecce
  • 500 grdi zucca gialla già pulita
  • 1 salsiccia
  • 100 gr di gorgonzola
  • 1 scalogno
  • 1 rametto di rosmarino
  • 50 gr di mandorle tostate e tagliate grossolanamente
  • olio evo
  • sale, pepe
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • Brodo q.b.
  • un pizzico di noce moscata
  • parmigiano grattugiato

ESECUZIONE

Preparate la pentola per la pasta e appena l’acqua bollirà, salatela leggermente e cuocete le caserecce, ci vorranno circa 12 minuti. Riducete a tocchettoni la zucca.

image

Tritate finemente lo scalogno con gli aghi di rosmarino e fatelo stufare con un po’ di olio evo.

image

Unite la zucca alla cipolla, fate insaporire, bagnate con uno spruzzo di vino bianco e fate evaporare l’alcool.image

A questo punto unite un po’ d’acqua bollente o brodo se lo avete, e fate cuocere sino a quando la zucca si disferà, aggiustate di sale (poco mi raccomando) un pizzico di pepe e noce moscata.

image

A parte fate tostare la salsiccia sbriciolata , gettando via l’unto che si formerà.

image

Mettete nella padella dove avete cotto la zucca, la salsiccia e il gorgonzola fuso con un po’ di latte.

image

Aiutandovi con l’ acqua di cottura della pasta, mantecate le caserecce.

image

Tostate le mandorle e spezzettatele grossolanamente e cospargetele con un po’  di parmigiano sulle caserecce.image

A questo piatto super sostanzioso, ho aggiunto il carico da 90: ho tostato una confezione di cubetti di pancetta e appena sono diventati croccanti, li ho passati al mixer con il parmigiano. Ho concluso così il piatto. Il gorgonzola è stato il formaggio che ho trovato nel frigo, ma credo che qualsiasi formaggio cremoso possa andare più che bene. Se usate come ho fatto io salsiccia e pancetta, state molto attenti ad aggiungere sale. In conclusione mi viene in mente che anche un amaretto sbriciolato starebbe benissimo sul piatto…provare per credere!

Buon Appetito!

Annunci

4 pensieri su “Le caserecce del buttero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...