C’era una volta…U CUNDIUN

image

Stiamo parlando di uno tra i più rappresentativi piatti della cucina italiana: la ricca e variopinta insalata di pomodori maturi. Ogni regione italiana ne ha una particolare: in Toscana abbiamo la panzanella che cambia anche se lievemente da provincia a provincia, anzi da paese a paese. Nel meraviglioso Sud Italia le freselle al pomodoro abbinate ad una tiepida mozzarella appena fatta, sono un piatto da re. E poi chi non ricorda le merende estive a base di pane e pomodoro? La versione ligure dell’ insalata di pomodoro è appunto il cundiun, piatto della tradizione dove i prodotti della nostra terra si uniscono in un indimenticabile piatto. I pomodori sono di Albenga (cuori di bue DOP), il tonno si prepara nelle nostre case quando questo formidabile pesce sprigiona al massimo i suoi sapori, le acciughe del mar ligure, le olive delle nostre colline e l’ origano è uno dei profumi inebrianti delle Alpi marittime. Gli ingredienti sono davvero pochissimi ma dal gusto così intenso e profondo che una volta provata non puoi più farne a meno.

CUNDIUN

  • 2 pomodori cuore di bue (possibilmente della Piana di Albenga)
  • 250 gr di tonno sott’ olio
  • olive taggiasche
  • 3 acciughe sotto sale
  • 4 gallette del marinaio
  • 1 peperone giallo
  • olio evo
  • sale
  • origano
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 4-5 foglie di basilico di Pra

ESECUZIONE

Mettete ad ammorbidire con un po’ d’acqua e aceto le gallette del marinaio e quando saranno ammorbidite, sistematele rompendole nella terrina dove verrà’ condita l’insalata di pomodoro.image

Tagliate i pomodori a fette piuttosto spesse.

image

Pulite il peperone e tagliatelo a filetti nell’ insalatiera con le gallette ed unite tutti gli altri ingredienti.

image

Condite con abbondante olio evo ligure, sale e origano secco delle Alpi liguri ed alcune foglie di basilico spezzettate a mano. Preparate questa insalata con parecchio anticipo, in questo modo sarà molto più gustosa poiché i profumi avranno modo di fondersi perfettamente.

image

In alcune zone della Liguria si prevede anche l’aggiunta di capperi, uova sode, patate e fagiolini lessati. L’insalata così si chiama nizzarda ed è cugina stretta della più blasonata salade nicoise. La ricetta che vi ho dato del cundiun è quella della mia nonna. Nelle foto che vi ho proposto é rappresentato un condiun un pò ibrido perché ho usato al posto delle gallette, le freselle calabresi ed ho aggiunto un cetriolo dell’orto ed un cipollotto fresco di Tropea. Vi garantisco però che questo giro per l’Italia non ha fatto altro che aggiungere bontà a ciò che già era molto gustoso.

Buon Appetito!

Annunci

11 pensieri su “C’era una volta…U CUNDIUN

  1. Cara Tiz! E’ da tanto che non faccio una visitina al tuo blog. Questa ricetta mi piace molto. Semplice ed estiva. Penso senz’altro di farla. Ciao mia cara amica! ❤

    Mi piace

  2. Ottima!! come resistere ad un’ottima insalata?
    scusa le gallette sono simili alle friselle pugliesi?dalla foto mi sembra cosi, sono stata diverse volte in Liguria ma non mi è capitato mai di vederle.

    Mi piace

    • Giovanna carissima, giustissima annotazione, infatti ho usato le friselle per preparare u CUNDIUN un po’a modo mio, visto che le gallette del marinaio sono quasi introvabili fuori dalla Liguria , ma, ti garantisco che questa insalata è ottima anche con le friselle.
      Ciao, un abbraccio

      Liked by 1 persona

      • Grazie!!! infatti mi erano sembrate friselle perchè le conosco bene, le ho preparate da poco e mangiate stasera,ma come ti dicevo non conosco le gallette.
        Ciao sei stata gentilissima a precisare, un caro abbraccio a presto!!

        Mi piace

  3. e dai!!!! E’ quello che si mangia per cena, questa sera ed è uno dei nostri piatti preferiti. Così come adoriamo la panzanella, che mio suocero, senese, preparava in maniera sublime!
    un abbraccio Emanuela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...