L’estate sta finendo

Una canzone dei Righeira di qualche anno fa diceva proprio così. Il proseguo della strofa era la parte che mi colpiva di più: “un anno se ne va!”.

É vero, finita l’estate, il periodo del riposo e del relax, finisce l’anno e tutto ricomincia da capo.

Queste riflessioni con un fondo un po’ malinconico, non corrispondono alla giornata radiosa di oggi, allora corriamo ai fornelli lasciando tempo sufficiente da trascorrere in spiaggia per le ultime giornate estive!

image

MINI BOCCONCINI DI VITELLO CON CAROTE VICHY

  • 500 gr di bocconcini di vitello
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1/2 limone spremuto
  • 1/2 spicchio di aglio grattugiato
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato

CAROTE VICHY

  • 1 kg di carote
  • 80 gr di burro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • acqua minerale gassata
  • prezzemolo tritato
  • sale

ESECUZIONE

Mettete a marinare i bocconcini dopo averli infarinati con l’olio, il succo di limone, l’aglio grattugiato, gli aghi di rosmarino ed un po’ di sale. Mescolate bene e lasciate in frigo almeno per un’ora.

image

Nel frattempo preparate le carote: lavatele, raschiatele e tagliatele a rondelle. In una padella capiente fate caramellare lo zucchero con il burro sino a quando inizierà a formarsi la schiuma; unite le carote e soffriggete per qualche minuto. Coprite con acqua gassata e salate. Cuocete a pentola semi coperta sino a quando l’acqua sarà evaporata, ci vorranno circa 30 minuti. Controllate la cottura e se le carote saranno abbastanza morbide, cospargetele con prezzemolo tritato e mettetele la parte.

Ora riprendete la carne dal frigo, mischiate il pane grattugiato con il parmigiano sempre grattugiato e impanate i bocconcini. Fate arroventare una padella antiaderente e versatevi la carne con tutta la marinata.

image

Cuocete per pochissimi minuti sempre mescolando, unite i bocconcini alle carote, insaporite tutto insieme e servite.

image

Solitamente servo le carote vichy con le sogliole alle mandorle, anche questo abbinamento è davvero riuscito!

Buon Appetito!

Annunci

13 pensieri su “L’estate sta finendo

    • Ciao Simona! Mai oserei dirti Poverello, ma non so questa ricetta la potrai provare con il pollo perché non è uno spezzatino che richiede una lunga o media cottura, questi bocconcini restano pochissimo sul fuoco e la carne all’ interno è rosata, insomma una cottura poco adatta al pollo!
      Buona serata a te!

      Liked by 1 persona

    • Silva, sono davvero buoni e delicati, toccano così poco il calore che il gusto lo dà la marinatura.
      Più si fanno marinare più sono gustosi…..anzi, se si aggiunge un po’ di radice di zenzero grattugiata e qualche goccia di salsa di soia Sono certa che quel certo non so che di orientale, renderebbe la ricetta più……intrigante!
      Ahahahah, ciao Silva, alla prossima!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...