…è tempo di migrar!

Ma prima di migrar,  ancora una volta vorrei gustare quei preziosi ortaggi che sono le trombette di Albenga alla vera maniera ingauna!image

TRUMBETTE ALL’ AJADDA ( trombette all’ agliata)

  • 3 trombette di media grandezza
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • 1 foglia di alloro
  • pepe in grani
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • maggiorana q.b.
  • 1 cucchiaio di capperi
  • prezzemolo  q.b.
  • olio evo
  • olio per Friggere
  • sale

ESECUZIONE

Tagliate con la mandolina  le zucchine e friggetele nell’ olio di semi ben caldo.image

Mettetele a scolare bene dall’olio e tenetele da parte.

image

In una padella un po’ alta, mettete con 1 cucchiaio di olio evo a soffriggere leggermente la cipolla tagliata sottile con la foglia d’ alloro ed il pepe in grani un po’ battuti.

image

Appena sarà appassita la cipolla, togliete l’alloro unite i pinoli, il cucchiaio di zucchero e fate leggermente caramellare. Quando inizierà a fare un po’ di schiuma, unire l’aceto e fate insaporire bene. Unite le zucchine ed un trito formato dall’aglio, la maggiorana ed il  prezzemolo,  i capperi interi. Controllate di sale e pepe e fate ben amalgamare i gusti.

image

Mettete in una terrina e lasciate  riposare almeno una notte prima di servire.

Questo è un piatto davvero vecchio che fa parte della antica tradizione contadina albenganese. I nonni  però, non si limitavano ad uno spicchio d’ aglio,  pestavano con il mortaio un’ intera testa d’ aglio pensando in questo modo di salvarsi dai raffreddori, dai vampiri o più semplicemente degli ospiti inattesi ed anche un po’ indesiderati. Il piatto era il classico contorno per le fettine di pollo impanate , che se per caso avanzavano, si conservavano nello stesso contenitore delle zucchine, in carpione insomma e mangiate il giorno dopo a temperatura ambiente, diventavano un’ assoluta specialità!

Si può dire che le trombette con la carne fritta all’agliata siano il piatto più rappresentativo di Albenga!

Buon Appetito

Annunci

3 pensieri su “…è tempo di migrar!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...