Ociciornia

imageCome spesso mi capita di fare quando voglio rilassarmi, anche oggi sono andata a sfogliare la prima enciclopedia di cucina che acquistai negli ormai lontani anni ’70.

Mi piace davvero un sacco sfogliare i vecchi libri che sanno di voglia di fare ma soprattutto di casa.

Riguardando “La cucina momento per momento ” acquistata a fascicoli quindicinali come usava al tempo, mi sono imbattuta in una ricetta che non preparavo più da tempo ma che, ricordo, ci piaceva molto.image

Si tratta delle “coppette di barbabietole alla russa” che io ho, come mio solito, riveduto e corretto rendendole “a modo mio”

BARBABIETOLE A MODO MIO ( Ociciornia!!)

  • 4 barbabietole cotte di media grandezza
  • 4 uova
  • 2 grossi tranci di tonno sott’olio
  • capperi
  • 4 filetti d’acciuga
  • 2 cucchiai di senape
  • 6 noci
  • olio evo
  • sale, pepe
  • aceto balsamico

ESECUZIONE

Tagliate le barbabietole, dopo averle sbucciate, a cubetti imagee condite con olio, sale, pepe e qualche goccia di aceto balsamico.image

Lasciate insaporire bene per circa un’ora, intanto lessate le uova,  dissalate i capperi, pulite le acciughe, spezzettate il tonno e mettete tutto nella terrina con le barbabietoleimage

Mettetela senape in una ciotoline con 1 cucchiaino di olio evo per diluirla un po’, se vi piace, mettete anche uno spicchio d’aglio schiacciato, emulsionate bene e versate sull’insalata di barbabietole.image

Servite con bastoncini di focaccia alle erbe tostati e…….

Buon Appetitoimage

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...