Immagini da un viaggio

img_2011

Eccoci tornati da un appassionante viaggio in estremo oriente, mondo ricco di storia e cultura ma profondamente diverso dal nostro

img_1979

I colori prepotenti della natura da quelle parte, resta nel cuore ed affascina come un tatuaggio indelebile

img_1999La cucina però, quella no, mi perdonino i cultori dei vari sushi o involtini primavera, ma la nostra cara cucina regionale è, a mio avviso, un’altra cosa!

img_1975

Allora, proprio per rimarcare la tradizione propongo come prima ricetta dopo un lungo periodo di ” sospensione vacanziera” un filetto di maiale al Chianti che, sono certa, vi conquisterà

FILETTO DI MAIALE AL CHIANTI CON MELE CARAMELLATE

img_2073

per il filetto

  • 1 filetto di maiale intero
  • 50 gr di burro
  • olio evo
  • rosmarino e salvia
  • pepe nero in grani
  • sale
  • 1 cucchiaio di farina

Per la salsa al Chianti

  • 250 gr di vino Chianti ( o di un rosso corposo)
  • 1 scalogno
  • radice di zenzero
  • rosmarino
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 30 gr di burro
  • sale, pepe

Per le mele

  • 4 mele golden
  • 50 gr di vin santo
  • 25 gr di burro
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • radice di zenzero grattugiata
  • sale pepe

ESECUZIONE

Iniziamo preparando la salsa al Chianti: dopo averlo pulito, tritate molto bene lo scalogno; In un pentolino mettete il vino e lo scalogno, lo zenzero grattugiato, la buccia del limone anch’essa grattugiata, e le erbe aromatiche

img_2064

Portate ad ebollizione, fate cuocere per qualche minuto sino a che la salsa si sarà ben ridotta; aggiustate di sale e pepe e filtrate la salsa ottenuta,  aggiungete il burro emulsionando energicamente

img_2067

Tenetela da parte in attesa

img_2068

Preparate ora le mele: dopo averle ben sbucciate e private del torsolo, tagliate le mele a cubetti; scaldate il burro e fate rosolare le mele a fuoco vivace

img_2066

Unite lo zucchero, lo zenzero grattugiato e sfumate con poco vin santo facendo cuocere le mele sino a quando il liquido sarà assorbito.

Passiamo al filetto: tagliate il filetto intero a fette piuttosto alte ed infarinatele leggermente. In padella scaldate un filo d’olio evo ed il burro aromatizzando il fondo con il rosmarino e la salvia

img_2069

Unite i filetti

img_2070

Fateli ben rosolare, unite qualche grano di pepe nero e fate cuocere rigirando la carne da tutti i lati velocemente a fuoco vivo; mappate il filetto con la riduzione di vino

img_2071

Servite la carne accompagnandola con le mele

img_2074

Servite anche  a parte ancora salsa al vino e, se vi piace, anche con un soffice purè di patate

img_2072

Buon Appetito

 

 

 

 

 

 

Annunci

10 pensieri su “Immagini da un viaggio

  1. Ciao Tiz, hai fatto sicuramente un viaghio splendido….ora ricomincerai a deliziarci con i tuoi piatti!
    Questo mi sembra ottimo, lo proverò!
    A presto , un abbraccio
    Pat❤

    Mi piace

  2. Adoro l’Oriente…la Tailandia mi è rimasta nel cuore…ma sono d’accordo con te….vuoi mettere la nostra cucina toscana!…ma in generale tutta l cucina italiana…che tutto il mondo ci invidia!

    Mi piace

  3. Condivido.. non amo il sushi e mto poco anche la cucina cinese!
    Sarò provinciale, come mi dice mio fratello?
    Può essere, ma intanto stasera ci deliziamo con un piatto di riso, patate e fagioli, piatto della mia terra e della mia infanzia!
    Bentornata!!!
    Emanuela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...