Ricetta senza spesa o quasi

image

La ricetta di oggi l’ho presa dall’interessante libro di Lisa Casali ” la cucina a impatto ( quasi) zero”, si tratta di un piacevole volume che suggerisce come preparare un eccellente pasto utilizzando esclusivamente gli  scarti

Qualche anno fa avevo già proposto questa ricetta, ma, data la sua bontà, la ripropongo volentieri modificando leggermente il condimento

SPATZEL AI CARCIOFI

Per gli spatzle

  • Le foglie dure ed i gambi di 4 carciofi
  • 200 gr di farina
  • 2 uova
  • 50 gr di parmigiano
  • noce moscata
  • sale e pepe

per il condimento

  • 4  carciofi puliti
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • olio evo
  • un po’ di vino bianco
  • 6 noci
  • 80 gr di gorgonzola
  • sale e pepe

ESECUZIONE

Cuocete le foglie esterne ed i gambi in pentola a pressione con poca acqua per 30 minuti dal sibilo

A cottura ultimata scolateli, tenendo da parte l’acqua, e passateli al passaverdura ottenendo una crema

img_2135

Preparate quindi l’impasto: mescolate alla crema di carciofi le uova

img_2136

La farina setacciata ed il parmigiano, la noce moscata, sale e pepe

img_2137

sino ad ottenere un impasto omogeneo della consistenza di una pastella piuttosto densa

img_2138

Filtrate l’acqua avanzata dalla cottura delle foglie di carciofo , aggiungete altra e salate quanto serve.

Portate quest’acqua ad ebollizione e, con l’apposito attrezzo, preparate gli spatzle

img_2142

Appena saranno venuti a galla fateli cuocere per alcuni minuti

img_2143

Passateli nella padella con il condimento che avrete preparato in precedenza in questo modo:

img_2144

tagliate i carciofi a fettine molto sottilidopo averli ben puliti .

Mettteteli in padella con l’olio, il vino, l’aglio ed il prezzemolotritati, salate e pepate

img_2139

Quando il liquido sarà assorbito unite le noci spezzettate

img_2140

Ed il gorgonzola

img_2141

Appena il formaggio sarà fuso, unite gli spatzle, insaporite in padella qiondi impiattate e cospargete con abbondante parmigiano prima di servire

img_2149

Se il piatto dovesse risultare troppo asciutto, ammorbidite con 1 mestolino di acqua della pasta

Se volete dare più corposità al piatto, aggiungete al condimento 1 salsiccia sbriciolata e ben tostata

Buon Appetito

Annunci

11 pensieri su “Ricetta senza spesa o quasi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...