Cambio di rotta

IMG_2612Durante ” pesca alla cieca” che ogni anno in questo periodo devo fare nel mio congelatore, data la mia mania dell’accumulo, sempre strapieno,  mi è capitata fra le mani una bellissima fetta di Fassona piemontese che, nelle intenzioni al momento dell’acquisto, avrei voluto fare farcita al tartufo con una ricetta che ho avuto dallo chef di un famoso ristorante di Asti .

IMG_3189

Con il caldo di questi giorni, l’assenza totale di tartufo e la necessità di svuotare il congelatore prima della partenza, mi sono dovuta  adattare facendo un repentino cambio di rotta.

image

Come al solito, la soluzione l’ho trovata sfogliando il ricettario della mia nonna Francesca, che da piemontese verace, aveva un talento speciale per queste preparazioni.

ROTOLO AL GORGONZOLA

  • 600 gr di noce di manzo piemontese in una sola fetta
  • 200 gr di spinaci lessati
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di gorgonzola e mascarpone
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • sale pepe
  • 2 dl di latte intero
  • salvia aglio
  • farina
  • olio evo

ESECUZIONE

Appiattite bene la fetta di carne con il batticarne e conditela con sale, pepe ed un po’ di salvia tritata

IMG_4421

Mettete sulla fetta di carne il prosciutto

IMG_4422

Passate in padella gli spinaci con 1 spicchio d’aglio ed un filo d’olio, e, quando saranno ben asciutti metteteli sul prosciutto

IMG_4423

Con l’uovo, metà parmigiano, sale e pepe, fate una frittatina e adagiate anch’essa sulla carne

IMG_4424

Al gorgonzola e mascarpone unite il parmigiano rimasto e lavorate bene sino a quando otterrete una crema

IMG_4420

Mettete metà del composto ottenuto al centro della fetta

IMG_4425

Quindi arrotolate bene su se stessa facendo attenzione che il ripieno rimanga bene dentro

IMG_4426

Quando sarà ben arrotolato

IMG_4427

legatelo con lo spago da cucina

IMG_4428

ed infarinatelo leggermente

IMG_4430

In una pentola capiente (io ho usato una teglia) fate leggermente soffriggere la salvia e l’aglio sbucciato con qualche cucchiaio d’olio evo

IMG_4429

Mettete il rotolo di carne nella teglia

IMG_4431

e fatelo ben dorare da tutti i lati

IMG_4432

Appena sarà dorato, bagnatelo con il latte

IMG_4433

abbassate la fiamma, copritelo con la carta argentata e proseguite la cottura per circa 30 minuti

IMG_4434

Trascorso questo tempo, scolatelo dal fondo di cottura, e lasciatelo intiepidire

IMG_4437

eliminate lo spago ed affettatelo

IMG_4438

nel frattempo fondete il gorgonzola rimasto con 1 cucchiaio di latte ( questa operazione potete farla con il microonde) ed aggiungetevi il fondo di cottura senza levare la salvia

IMG_4435

frullate con il frullino ad immersione

IMG_4436

e nappate con la salsa al formaggio le fette del rotolo, servendo a parte altra salsa

IMG_4439

E’ ottimo consumato anche freddo facendo scaldare solo la salsa di accompagnamento, per questo motivo è un piatto molto gradevole anche d’estate.

Buon Appetito

Annunci

2 pensieri su “Cambio di rotta

  1. Titti, hai mai provato a cuocerlo dentro la carta forno? Io di solito ci faccio il polpettone di carne, una volta arrotolato, metto il condimento direttamente nella carta, chiudo a cartoccio e lascio cuocere così. Apro la carta solo 5/8 minuti prima di toglierlo dal forno in modo da far dorare la superficie

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...