La novità della tradizione: gnocchi verdi di ricotta in sugo di melanzane

Ed è già ottobre! Anche se con queste giornate calde ed assolate, non si direbbe proprio!l’autunno e’ arrivato lasciandoci ancora un lungo strascico d’estate!

Al mercato si trovano ancora e di ottima qualità, i prodotti tipici dell’estate

Anche in cucina abbiamo ancora molte cose che ci ricordano la passata stagione, proprio oggi , controllando il frigo, mi sono accorta di avere della ricotta vicino alla scadenza, delle foglie di borragine già lessate e melanzane appena colte allora ho pensato di unire tutti questi ingredienti ed ho preparato:

GNOCCHI VERDI DI RICOTTA CON SUGO DI MELANZANE

Per gli gnocchi

  • 250 gr di ricotta di pecora
  • 150 gr di farina
  • 150 gr di foglie di borragine lessate e strizzate benissimo
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • Un pizzico di noce moscata
  • Sale
  • Per il condimento
    • 1 melanzana
      1 scalogno
      Pomodorini Piccadilly
      Pinoli
      1mozzarella fiordilatte
      Peperoncino
      Olio evo
      Basilico
      Sale
  • ESECUZIONE
  • Passate al setaccio la ricotta ( uso la ricotta di pecora perché e’ più compatta di quella vaccina in questo modo facilito la preparazione ) unite la borragine , l’uovo , la noce moscata il parmigiano ed il sale; amalgamate bene gli ingredienti e aggiungete la farina ( il quantitativo di farina può variare a seconda del’ umidità della ricotta ) sino ad ottenere un impasto come quello degli gnocchi di patate ; a questo punto procederete a confezionare gli gnocchi che lascerete in forma cilindrica
  • Mettete in padella un po’ di olio evo con lo scalogno, i pinoli ed il peperoncino e fate appassire il tutto, facendo molta attenzione a non far bruciare
  • Aggiungete i pomodorini tritati grossolanamente, salate e fate restringere il sugo
  • Tagliate la melanzana a tocchi e mettetela per una mezz’ora circa sotto sale( se e’ fresca come lo era la mia questo passaggio può essere evitato perché appena colte le melanzane non hanno l’amarognolo)

    Quindi friggetele velocemente e mettetele nel sugo

    Intanto cuocete in abbondante acqua salata gli gnocchi che, come quelli di patate, saranno pronti appena venuti a galla , e metteteli nella padella con il condimento

    Tagliate la mozzarella fiordilatte a dadini

    E mettete anch’essa nella padella

    Mischiate bene gli ingredienti per far sciogliere benissimo la mozzarella

    Aggiungete parecchie foglie di basilico tagliate a mano e servite immediatamente dopo aver aggiunto anche un po’ di parmigiano

    Buon appetito a tutti

    Annunci

    6 pensieri su “La novità della tradizione: gnocchi verdi di ricotta in sugo di melanzane

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...