Con variante: SPAGHETTI ALL’AMATRICIANA

Toccare l’argomento ” sugo all’amatriciana ” e’ cosa assai pericolosa

Esistono i puristi che al solo sentire un ingrediente in più alla ricetta protocollata, hanno mancamenti

Ma io ho una MIA ricetta del cuore che , anche se non accettata da tutti, ritengo la migliore che ci sia

Ve la propongo senza arroganza o supponenza, se vi stuzzica anche solo un po’, provatela sono certissima che vi piacerà

SPAGHETTI ALL’AMATRICIANA a modo mio

  • 300 gr di spaghetti n5
  • 100 gr di guanciale
  • 1/2 cipolla
  • Rosmarino
  • Peperoncino
  • 250 gr di pomodori pelati
  • Vino bianco
  • Olio evo
  • Pecorino romano dop
  • ESECUZIONE
  • Mettete l’acqua a bollire; tritate finemente la cipolla con qualche ago di rosmarino ed il peperoncino
  • Fate rosolare molto bene il guanciale
  • Appena sarà ben arrostito, unite la cipolla tritata e un cucchiaio di olio evo
  • Sfumate con un po’ di vino bianco e fate ben evaporare
  • Aggiungete quindi i pelati , salate e fate ben restringere
  • Appena la pasta sarà pronta scolatela nella padella del sugo
  • Fate rispettare la pasta per terminare la cottura
  • Appena si sarà perfettamente asciugata
  • Aggiungete un super abbondante dose di pecorino romano dop grattugiato
  • Ripassate ancora in padella e servite rifinendo il piatto con altro pecorino
  • Buon appetito a tutti … scusate l’audacia !
  • ( cipolla e rosmarino sono gli intrusi 😱😱)
  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...