Curiosando tra i blog: cosce di pollo all’aglio

IMG_5279

La ricetta di oggi non è mia ma l’ho “rubata” a Gianni del bellissimo blog “Mangia Bevi Godi -Blog di cucina e ricette”

Ieri sera curiosando  tra i blog che seguo, ho trovato questa ricetta che mi ha incuriosito, per cui, oggi, l’ho subito provata.

Ho avuto occhio!! la ricetta è davvero buona e molto gustosa ed anche il contorno, molto toscano, a cui ho pensato di abbinarla, è stato azzeccato !

Una piccola nota: non fatevi impressionare dalla quantità notevole di aglio, al termine della cottura si sentirà soltanto una leggera nota aromatica!

FUSI DI POLLO ALL’AGLIO SU CROSTONI E PURE ALLA TOSCANA

  • 6 fusi di pollo
  • sale toscano
  • 6 spicchi d’aglio
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio evo aromatizzato al rosmarino e aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco (Vernaccia di San Gimignano)
  • sale pepe

ESECUZIONE

Per prima cosa preparate l’olio aromatizzato: mettete in un pentolino un rametto di rosmarino 2 spicchi d’aglio con la loro buccia ed un po’ di chicchi di pepe, unite olio evo e fate scaldare sino a quando l’olio inizierà a soffriggere; spegnete e lasciate in fusione

IMG_5274

Insaporite i fusi di pollo con un po’ di sale toscano e metteteli a soffriggere in qualche cucchiaio di olio aromatizzato

IMG_5266

Appena saranno rosolate, mettetele da parte

IMG_5267

mettete nella teglia gli spicchi d’aglio sbucciati e tagliati a pezzi grossolani  e fateli imbiondire

IMG_5268

Quando saranno pronti mettete nella teglia, levando dal fuoco, i filetti d’acciuga

IMG_5269

Cercate di disfarle con l’aiuto di un cucchiaio di legno e rimettete i fusi nella teglia

IMG_5270

Fate un po’ insaporire e bagnate con il vino

IMG_5271

Mettete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti

IMG_5272

tritate gli aghi di rosmarino

IMG_5265

e metteteli nella teglia con 1 spicchio di aglio schiacciato

IMG_5273

Girate accuratamente il pollo e rimettete in forno per altri 20 minuti

IMG_5276

Preparate un soffice purè di patate con o senza il Bimby, ma, anziché montarlo con il burro, lo monterete con l’olio al rosmarino….ecco il purè alla toscana!

IMG_5275

Servite, come si faceva negli anni ’70, nel piatto di portata,  mettendo in centro il purè

IMG_5277

Fate tostare 4 fette di pane casereccio e mettetele nel piatto

IMG_5278

Inzuppate bene le fette di pane con il sugo del pollo, quindi, su ogni fetta, mettete un fuso di pollo

IMG_5280

e, con mille ringraziamenti Gianni, godetevi questa ottima ricetta, magari andando a visitare anche il blog:

MANGIA BEVI GODI-BLOG DI CUCINA E RICETTE

Buon Appetito

 

Annunci

Ricomincio da qui, ma cambio metodo

imageÈ inutile insistere. Voglio essere moderna ed utilizzare la tecnologia di ultima generazione ma purtroppo tutto ciò non è esattamente nelle mie corde. Mi trovo a fissare lo schermo dell’Ipad con occhio assente aspettando che qualche misterioso alieno si impossessi dei miei pensieri. La soluzione per questo incubo è lì a portata di mano, sulla mia scrivania. Si tratta del vecchio blocco dove annoto ogni pensiero, impegno e le immancabili ricette che invento o ascolto e rubo in qualsiasi luogo. Allora ecco il compromesso: da vecchia signora quale sono, scriverò, con i romantici tempi della scrittura manuale, le mie ricette e con la mia limitata capacità tecnologica, le trascriverò sul blog.

Bando alle ciance. Dopo tanto tempo che non pubblico, devo rimettermi in pari, sia pubblicando le mie ricette che riprendendo le visite ai vostri interessantissimi blog. Inizio subito con un piatto che in casa mia è molto apprezzato anche in  versione per celiaci che ho realizzato semplicemente usando la birra senza glutine.

image

FUSI Di POLLO ALLA BIRRA

  • 8 fusi di pollo
  • 1 birra chiara da 33 cl
  • 2 foglie di alloro
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 30 gr di burro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale, pepe

ESECUZIONE

Eliminate la pelle dai fusi e fateli ben rosolare nell’olio e nel burro dopo averli salati e pepati. image

Unite in padella l’aglio, il rosmarino e l’alloro fate ancora insaporire il pollo. Bagnate prima con parte della birra e girate il pollo in modo che si insaporisca, rosolando da ogni lato, quindi coprite con la restante birra i fusi e fate cuocere per 30 minuti a tegame coperto ed a fuoco basso.

image

Se preferite un intingolo più denso, preparate un roux con burro e fecola ( o farina se non avete problemi di celiachia) ed aggiungetelo al sughettino.

image

Se invece volete dare un tocco personale al vostro piatto, dopo averle salate e pepate, spalmate con senape le cosce di pollo quindi avvolgetelo in fettine sottili di speck e procedete alla cottura come per la ricetta base.

Trovo che il contorno ideale per questo piatto semplice e sfizioso, oltre al purè di patate soffice e burroso che non tradisce mai, sia un’insalata di campo arricchita con semi di zucca tostati e noci, questa intrigante nota croccante unità al leggero gusto amaro dell’insalata di campo, renderà sicuramente il piatto indimenticabile.

Buon Appetito!image