Melon cake gli ultimi sapori d’estate

image

L’estate, oltre a donarci dei meravigliosi tramonti, ci gratifica con frutta saporita e succosa e da quando abbiamo l’estrattore devo dire che apprezziamo ancora più di prima i suoi fantastici nettari

image

Pero’ non tollero il fatto di dover sprecare tanta buona polpa ed allora cerco di pensare a ricette adatte per utilizzarla.

Oggi, avendo a disposizione la polpa di un dolcissimo melone, ho pensato ad una sorta di plum-cake al melone appunto,  buono e salutare per la colazione del mattino

MELON-CAKE

  • 200 gr di polpa di melone
  • 2 uova
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 200 gr di farina 0
  • 1 limone ( succo e buccia grattugiata)
  • 100 ml di olio di semi di arachidi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere di latte
  • zucchero a velo

ESECUZIONE

Montate le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto bianco e spumoso

image

A  parte, aggiungete la buccia ed il succo del limone alla polpa del melone e frullate il tutto nel robot da cucina

image

Unite il composto di frutta alle uova battute con lo zucchero, aggiungete tutti gli altri ingredienti compresa la bustina di lievito per dolci sciolta in mezzo bicchiere di latte a temperatura ambiente

image

Amalgamate bene e foderate uno stampo da plum- cake, quindi versatevi il composto

image

e cuocete  in forno caldo a 180* per 50 minuti

image

Trascorso questo tempo lasciate ancora nel forno spento per 15 minuti e, appena sarà intiepidito, ricoprite con zucchero a velo

image

Servite con estratto di succo di melone fresco

image

Buon Appetito

 

Annunci

Voglia di cucinar saltami addosso…cucina tu che io non posso

Immagine

Piove,si,piove ma il caldo non cessa,anzi,si potenzia.

La voglia di stare ai fornelli scappa….letteralmente fugge,allora,non avendo a disposizione una meravigliosa gastronomia come la mia amica Patrizia,che faccio?????

….attingo dal cilindro magico( leggi: congelatore )e cosa ” pesco”??

……una meravigliosa seppia gigantesca che preparerò semplicemente grigliata e la servirò con un’ insalata lattuga e melone…..tempo di preparazione e cottura circa 15 minuti,compresa la preparazione della tavola!!!

ahahahah….con questo caldo che voglio di più!

SEPPIE GRIGLIATE

  • 2 seppie grandi
  • citronette: olio evo,1limone,sale,pepe,erbe provenzali

ESECUZIONE 

Pulire le seppie ,lavandole sotto l’acqua corrente 

togliere le teste e tenerle da parte per un veloce sughetto

aprire le sacche a libro ed appiattitele

scaldare la bistecchiera di ghisa e,appena sarà rovente,mettetevi le seppie

Cuocere 2/3 minuti per parte appoggiandovi sopra un batticarne

così si cuoceranno in modo uniforme

Nel frattempo preparare un’ emulsione con tutti gli ingredienti della citronette e versarla sulle seppie grigliate quando saranno pronte

Per questo semplicissimo piatto,mi sono presa un bel 10 e lode……decidete voi se vale la pena di provare o no!

INSALATA ICEBERG e MELONE

  • 1/2 lattuga iceberg
  • 1/2 melone
  • 10 noci tritate grossolanamente 
  • olio evo ligure ( e’ più delicato di sapore)
  • aceto di mele
  • 1/2cucchiaino di miele millefiori
  • sale 
  • pepe
  • 1cucchiaino di erbe aromatiche fresche tritate ( erba cipollina,prezzemolo,menta,maggiorana,timo)

ESECUZIONE 

Lavare l’insalata e tagliarla a listarelle

unire il melone tagliato a dadolini

aggiungere le noci e condire con tutti gli ingredienti emulsionati bene fra loro

far riposare 10 minuti prima di servire.

Anche per questa sera vi ho mandato il mio menù ,ed,insieme ,vi mando tutto il mio affetto grazie tante della vostra attenzione!!!