Storie di ordinaria gioia

image

Avrei anche potuto trovare un altro titolo per questo post, ad esempio “storie di vita familiare”. E si, perché quella di ieri è stata proprio una giornata trascorsa in famiglia con tutto ciò che ne consegue, cioè il sommo piacere di stare insieme.

image

L’ ideatrice di tutto é stata Giulia. Ha organizzato sul suo terrazzo un “piscina party” coinvolgendo nell’allestimento tutta la famiglia: Federica, Francesco e noi.

image

La  piscina era  una piscinetta gonfiabile non utilizzabile dagli adulti, ma la gioia di Agata per questo evento era così tangibile che tutti noi abbiamo partecipato come se si trattasse di una festa organizzata  all’Hilton.

image

Il menù a base di insalata greca e insalata di riso è stato “spazzolato” in brevissimo tempo quindi ho pensato di darvi la ricetta dell’insalata di riso, così sarà come se anche voi aveste partecipato alla  festa!

image

INSALATA DI RISO ALLA MANIERA DI GIULIA

  • 300 gr di riso parboiled
  • 1 mozzarellatutto tagliato a dadini
  • 1 confezione di wurstel
  • 3 uova sode
  • 2 scaltolette di tonno al naturale
  • 6 pomodori maturi e sodi
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di scamorza affumicata i würstel
  • 100 gr di formaggio Asiago
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • olio evo
  • sale pepe
  • peperoncino ( facoltativo)
  • basilico fresco in quantita

ESECUZIONE

Per prima cosa cuocete il riso per il tempo suggerito sulla confezione, quindi conditelo con abbondante olio, parmigiano e pecorino grattugiati.

image

In una capiente terrina mettete i pomodori, le uova, il tonno,i formaggi, i würstel, tutto tagliato a dadini, condite con olio sale e pepe, se volete unite anche un po’ di peperoncino ed aggiungete il prosciutto cotto spezzettato a mano.image

Mischiate tutto al riso e finite il piatto con abbondante basilico fresco.

image

Questa è sicuramente un’ insalata super estiva, quasi dietetica e, se non si usa il peperoncino, adatta a tutti, per esperienza vissuta ve la consiglio…per i “party in piscina”.

Buon Appetito

Annunci

Oggi mi gioco il jolly

Quiche appena sfornata

Quiche appena sfornata

Si, mi gioco il jolly !

Giocare il jolly, secondo me, significa mettere a tavola parenti ed amici con ciò che è rimasto nel frigo, magari a ridosso di una partenza quando il poverino e’ davvero triste!!!!!

Come ho già detto varie volte, in questi momenti, mi rifugio nelle torte salate che si prestano perfettamente ad ogni tipo di farcitura.

In questa occasione,oltre alla pasta brisè già tirata ho trovato: würstel ( acquistati in Alto Adige dal macellaio, ben diversi da quelli impacchettati! ), zucchine chiare, gorgonzola, con questi ingredienti ho “inventato”:

QUICHE ALLA TEDESCA

  • 2 würstel della Baviera grandi
  • 6 zucchine chiare
  • 1 cipolla bianca
  • 100 gr di gorgonzola
  • 250 ml di besciamella già pronta
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un pizzico di noce moscata
  • abbondante maggiorana
  • olio evo
  • sale, pepe
  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 1 cucchiaio di senape di Digione

ESECUZIONE

Grattugiate le zucchine .

Zucchine tagliate a julienne

Zucchine tagliate a julienne

Tagliate la cipolla con la mandolina e fatela andare molto dolcemente con un po’ d’olio.

Quando sarà appassita, unire le zucchine, insaporite bene, salate e pepate leggermente, versate il latte e cuocete sino a quando il liquido sarà scomparso quasi del tutto.

Farcia cotta

Farcia cotta

Quando  le zucchine saranno raffreddate, preparate la farcia unendo gli altri ingredienti ma  tenendo da parte i würstel : il gorgonzola a pezzetti,la maggiorana, l’ uovo leggermente battuto con un po’ di sale, pepe e noce moscata, il parmigiano e la besciamella

Tagliate a fette i würstel ed insaporitele spalmandole con la senape

Stendete la pasta brisè lasciando sotto la sua carta forno per metterla in teglia.

Pasta brisè

Pasta brisè

Farcite con metà del composto di zucchine, mettete le fettine di würstel su tutta la superficie, l’altra metà di farcia e terminate con altre fette di würstel .

Quiche in composizione

Quiche in composizione

Portate i lembi della pasta verso l’interno, mettete qualche fogliolina di maggiorana e infornate a forno caldo  a 200* per circa 30 minuti.

Quiche in composizione

Quiche in composizione

Gustatela tiepida.

Quiche pronta per essere infornata

Quiche pronta per essere infornata

 

Servitela con un’insalata mista dove non devono mancare il sedano ed i cetriolini sott’aceto.

Il piatto sarebbe comunque ottimo se come verdura della farcia, usaste la verza stufata in agrodolce.

Le zucchine cucinate in questo modo, sono una ricetta della mia Florica che è rumena, da loro si chiamano zucchine alla tedesca e naturalmente, non sono cucinate con l’olio ma con il burro.

Abbinerei a questa quiche una birra, a chi piace, magari la metterei scura di quelle che hanno un leggerissimo retrogusto di liquirizia.

BUON APPETITO

 

 

Würstel mania

Würstel al formaggio

Würstel al formaggio

Non mi succede mai quando sono a casa ,ma ,qui al mare ,capita anche questo : il frigo e’ vuoto !!!!!!

Mai disperare però ,con le 2 o 3 cosine  che ho trovato ,sicuramente una cenetta la organizzo !

Nascosti dietro le 2 ultime lattine di birra , cosa vedo ?

Ma certo ,una confezione di würstel  grandi ,quelli che piacciono a tutti grandi e bambini ,allora all’ opera !

tra i ricordi dei viaggi in Baviera ,ho anche quelli di molti piatti a base di würstel che a quei tempi ( ero molto giovane !) mi sembravano ottimi .

Diciamo che ora ho un po’ cambiato i miei gusti ,però ogni tanto ,un würstel con patate non lo disdegno .

Ecco allora ,un piatto velocissimo ed adattissimo ad una cena improvvisata con gli amici quando ,dopo gli inviti ,ci rendiamo conto di avere ben poco in casa !

WURSTEL FARCITI AL FORMAGGIO

  • 8 würstel
  • 8 fette di bacon o speck
  • 100 gr di formaggio fontina tagliato fine ( ma ,se non lo avete ,in emergenza potete usare le sottilette)
  • senape

ESECUZIONE

Incidete i würstel in profondità nel senso della lunghezza ,apriteli leggermente senza separare le 2 metà .

Tagliate il formaggio a fettine e riducetelo a listarelle sottili

Spalmate con un velo di senape l’interno dei würstel e farciteli con il formaggio

Avvolgete i würstel farciti con le fettine di bacon ,cercando di impacchettarli meglio che potete.

Disponeteli su di una teglia foderata con carta forno con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

Würstel prima della cottura

Würstel prima della cottura

cuoceteli in forno già caldo  a 200* per circa 7/8 minuti.

Servite questo delizioso piatto con insalatina mista ,cetriolini conservati in agrodolce ,patate frittie ,patate lesse o crauti .

La scelta del contorno varia a seconda di ciò che avete in casa : io ,ieri sera ,avevo i cetriolini e le patate lessate ,però già fredde ,allora le ho passate in padella con un po’ di speck avanzato e tanto rosmarino ,sale e pepe e…….la festa inizia !!!!!!!!

buon appetito a tutti

Patate rosmarino e speck

Patate rosmarino e speck